Golf as meaningful playGolf as Meaningful Play offre un’introduzione filosofica al golf come pratica sportiva e fonte di significato personale. È inteso sia per gli studiosi interessati alla filosofia dello sport, sia per i golfisti intellettualmente curiosi che cercano una migliore comprensione del gioco.

Questo libro descrive gli aspetti fisici, emotivi, mentali ed etici del gioco e come influenzano l’istruzione di golf. Osserva il golf come gioco, sport e spettacolo, discute gli eroi, le comunità e le tradizioni del golf e analizza il ruolo delle virtù nel golf, collegandole all’auto-realizzazione, il massimo dell’esperienza golfistica. Il libro si conclude con discussioni di opere classiche di golf letterario e cinematografico, tra cui Caddyshack, Missing Links, Tin Cup e Golf in the Kingdom, che celebrano le sue follie e le sue glorie.

Il fatto che il golf possa servire da “laboratorio giocoso” per mettersi alla prova è una parte profonda dell’attrazione del gioco. Il golf, se giocato bene, trasmette un’esperienza che unisce felicità, eccellenza e prosperità interpersonale. Questo libro si sforza di dare un resoconto del golf sia come è e come dovrebbe essere: come i golfisti possono migliorare i loro giochi e anche se stessi, in un gioco significativo.