Sport & Gentleman  nasce, per caso, durante una gara di golf dove, chiacchierando del più e del meno, come normalmente accade con chi si condivide il tempo delle “buche”, l’idea di un “qualcosa”che avesse un “corpo sportivo” con un”anima gentleman”.

Da qui il titolo: Sport & Gentleman e, in onore del luogo che ha tenuto a battesimo l’idea, il sottotitolo: golf & d’intorni.

Riassumo sinteticamente quello che vorrei che si percepisse da questo magazine e per farlo utilizzo due concetti tipicamente anglosassoni nel loro significato:

A –gentleman’s games- is not a quiet respectable, slow moving, hoity-toity sport but rather a Sport or Games played in a Gentlemanly Manner!”.

Ed ancora:

When the great scorer comes to write against your name he writes not whether you won or lost, but how you played the game!!!”.

Conclusione: partiamo per questa avventura che ci porterà a conoscere molto della nostra “anima-gentleman”, magari un po’ sopita e bisognosa di un fantastico risveglio attraverso “piacevoli” score in meravigliosi campi golfistici.

Un affettuoso saluto a tutti e non scordate di scrivere alla redazione ciò che di meglio è stato ed è il Vostro Punto G.golfistico.

 

Alberto Cattaneo